Localizzazione



Altre Informazioni

  • Siti Archeologici:
  • Abitanti: <5000
  • Localizzazione: Costiero
  • Localita:
  • Andrano:

    Nel percorso alla scoperta delle bellezze del Capo di Leuca, Andrano merita di ritagliarsi un piccolo spazio. Il borgo del basso Salento a vocazione agricola, sorprende per la delizia del centro storico ma, soprattutto, per le località costiere, meta ambita per numerosi visitatori attratti dalle acque...

    Leggi tutto

    ... cristalline. Piccola costa numerose bellezze. In soli 3 km di costa la marina di Andrano racchiude un paesaggio mozzafiato a partire dalla località Grotta Verde facilmente raggiungibile a nuoto e a breve distanza dalla discesa in mare. All’interno è possibile sedersi sugli scogli per ammirare non solo le stalattiti ma, soprattutto, lo spettacolare gioco di luci e colori che si riflettono sulle pareti e conferiscono alla grotta una speciale atmosfera. La luce che penetra solo attraverso poche fessure, per effetto della rifrazione nella verde acqua marina, tinge la grotta di diversi toni di verde che variano ad ogni ora del giorno. Un bellissimo panorama si può godere anche dalla località Torre Porto di Ripa, così denominata per la presenza di una torre costiera di avvistamento risalente al XV secolo ma di cui oggi rimane solo il basamento. Qui convivono spiagge, scogli e insenature naturali che rendono questo luogo adatto a diversi tipi di utenza. Passeggiare sul lungomare delle Agavi, infine, consente di godere a pieno della marina di Andrano: il sentiero, esclusivamente pedonale, è corredato di numerose panchine e punti di ristoro dai quali è possibile contemplare l’incantevole scenario.   Luoghi di culto. La Chiesa parrocchiale di Sant’Andrea Apostolo è ubicata nella centrale piazza Castello. Edificata nella prima metà del Settecento, probabilmente sui resti di una costruzione cinquecentesca, fu innalzata in onore del santo patrono protettore della città. Da non perdere anche la Chiesa dell’ex Convento o di Santa Maria delle Grazie situata nella centrale via Roma, poco distante dalla chiesa di Sant’Andrea. Edificata intorno al Cinquecento, la Chiesa conserva un affresco di epoca precedente, posizionato alle spalle dell’altare maggiore, che raffigura la Madonna delle Grazie. Nei secoli gli abitanti di Andrano considerarono l’affresco “miracoloso” in quanto, secondo la tradizione, avrebbe salvato il borgo da un’incursione saracena. Particolarmente suggestiva è la Cripta della Madonna dell’Attarico, di origine bizantina, ubicata a circa 3 km dal centro abitato di Andrano. Si tratta di una cavità che si apre nelle formazioni di rocce nella campagna protesa verso la marina, da qui, infatti, è possibile scorgere il mare che lambisce la costa adriatica.

    Chiudi

  • Descrizione Info Frazioni:

    Castiglione. Il centro storico di Castiglione d’Otranto rivela le antiche origini del borgo, del resto la leggenda vuole che la frazione sia sorta sulle macerie di un’antica rocca distrutta dai barbari nel X secolo. Nei secoli successivi Castiglione, comune autonomo fino al 1859, fu il feudo di diverse casate nobiliari in ultimo dei baroni Bacile di cui rimane l’antico Palazzo che si affaccia nella piazza principale con le sue maestose arcate. Anche Andrano conserva la presenza della struttura fortificata con il Castello Spinola-Caracciolo edificato nel XIII secolo; caratterizzato dalla pianta quadrangolare e rafforzato dai torrioni laterali, oggi il Castello è di proprietà comunale. 

  • Polizia Indirizzo: Via Michelangelo 25
  • Polizia Telefono: 08361901149
  • Infopoint Indirizzo: Prolocosalento, Viale Francesco Ferrari 5, Casarano (Le)
  • Infopoint Telefono: 0833513351
  • Infopoint Web: info@prolocosalento.it
  • Proloco Indirizzo: Piazza Castello 2
  • Proloco Telefono: 0836926695


Nel percorso alla scoperta delle bellezze del Capo di Leuca, Andrano merita di ritagliarsi un piccolo spazio. Il borgo del basso Salento a vocazione agricola, sorprende per la delizia del centro storico ma, soprattutto, per le località costiere, meta ambita per numerosi visitatori attratti dalle acque cristalline.

Castiglione. Il centro storico di Castiglione d’Otranto rivela le antiche origini del borgo, del resto la leggenda vuole che la frazione sia sorta sulle macerie di un’antica rocca distrutta dai barbari nel X secolo. Nei secoli successivi Castiglione, comune autonomo fino al 1859, fu il feudo di diverse casate nobiliari in ultimo dei baroni Bacile di cui rimane l’antico Palazzo che si affaccia nella piazza principale con le sue maestose arcate. Anche Andrano conserva la presenza della struttura fortificata con il Castello Spinola-Caracciolo edificato nel XIII secolo; caratterizzato dalla pianta quadrangolare e rafforzato dai torrioni laterali, oggi il Castello è di proprietà comunale. 







Mappa/Localizzazione

Vedi sul tuo navigatore!

Andrano Per te

Nel percorso alla scoperta delle bellezze del Capo di Leuca, Andrano merita di ritagliarsi un piccolo spazio. Il borgo del basso Salento a vocazione agricola, sorprende per la delizia del centro storico ma, soprattutto, per le località costiere, meta ambita per numerosi visitatori attratti dalle acque cristalline.