Localizzazione

  • Comune: San Cassiano
  • Provincia: Lecce
  • Indirizzo: Piazza Cito, s.n.c.
  • Civico: s.n.c.
  • Telefono: 0836992100
  • Fax: 0836992397
  • E-mail: protocollo.comune.sancassiano@pec.rupar.puglia.it
  • Web www.comune.sancassiano.le.it

Cosa c'è qui vicino a San Cassiano?



Altre Informazioni

  • Siti Archeologici:
  • Abitanti: <5000
  • Localizzazione: Entroterra
  • Localita:
  • San Cassiano:

    Cittadina dell’entroterra vicina ad alcune tra le più importanti località balneari del Salento, San Cassiano attrare ogni anno molti visitatori, in occasione delle sue manifestazioni e dei suoi eventi. Appartiene al club dei Borghi autentici d’Italia e la sua campagna, specie sul versante occidentale, è dominata da immense distese di ulivi....

    Leggi tutto

    ...   Una splendida cittadina, all’ombra dei basiliani. Il territorio di San Cassiano è caratterizzato dalle tante tracce della presenza dei monaci basiliani, giunti nel Salento durante la dominazione bizantina. Con il loro arrivo, il casale di San Cassiano si divise in due parti: quella autoctona, denominata “Casale del Fosso” e quella greca detta “Vico La Greca”. Oggi, le più importanti testimonianze dell’insediamento greco-orientale sono la Cripta della Madonna della Consolazione e la settecentesca Chiesa della Congrega di Maria SS. Assunta. La prima, anche denominata “Madonna della Crutta”, è una struttura risalente ai sec. XI-XII e costituisce uno splendido esempio dei numerosi luoghi di culto lasciati dai monaci basiliani nel Salento. Interamente cavata nel banco roccioso, possedeva dei cicli pittorici sulle pareti di cui tuttavia oggi rimangono solo deboli tracce. La seconda è un edificio di gusto tardo barocco nelle cui fondamenta esistono tracce di un ben più antico luogo di culto basiliano. Un’altra importante chiesa è quella di San Leonardo Abate, risalente al Cinquecento e completamente ristrutturata a metà Ottocento. Affacciata su Piazza Cito, presenta tre grandi archi e due torri campanarie di cui quella sinistra adibita a orologio civico. L’itinerario delle strutture religiose si chiude con le chiese minori, ovvero le cappelle di San Rocco, di San Giuseppe e della Madonna degli Angeli. Tra le più importanti architetture civili di San Cassiano invece si possono annoverare il Palazzo Ducale e Palazzo Cito, quest’ultimo sito nell'omonima piazza centrale e dotato di un giardino con palme e altre specie locali. Nella piazzetta antistante la Chiesa dell’Assunta è presente la Colonna di Sant’Eligio, eretta nel 1776.   Un tuffo nella natura del Parco dei Paduli. Il territorio di San Cassiano comprende parte del Parco dei Paduli, consigliato a chi vuole stare a contatto con la natura e immergersi in un paesaggio rurale dominato da interminabili distese di ulivi. Il Parco ricopre un’area occupata, fino al XIX secolo, dal Bosco Belvedere: una fitta foresta di querce delle quali oggi rimangono solo pochi esemplari, sfuggiti alla distruzione. Il tutto è compreso nel Parco Agricolo Multifunzionale dei Paduli, sorto nel 2003 con il coinvolgimento dei comuni di San Cassiano, Supersano, Surano, Nociglia, Botrugno, Scorrano, Sanarica, Giuggianello, Maglie e Muro Leccese. Il progetto di una rete tra i centri del Parco si pone l’obiettivo della salvaguardia e della valorizzazione del territorio, anche attraverso la difesa della funzione economica dell’attività agricola, che ha segnato la storia dello sviluppo economico di quest'area. 

    Chiudi

  • Polizia Indirizzo: Piazza Cito, 6
  • Polizia Telefono: 0836992100
  • Proloco Indirizzo: Piazza Cito
  • Proloco Telefono: 0836992100 - 338
  • Proloco Web: info@prolocosancassiano.it


Cittadina dell’entroterra vicina ad alcune tra le più importanti località balneari del Salento, San Cassiano attrare ogni anno molti visitatori, in occasione delle sue manifestazioni e dei suoi eventi. Appartiene al club dei Borghi autentici d’Italia e la sua campagna, specie sul versante occidentale, è dominata da immense distese di ulivi.  







Mappa/Localizzazione

Vedi sul tuo navigatore!

San Cassiano Per te

Cittadina dell’entroterra vicina ad alcune tra le più importanti località balneari del Salento, San Cassiano attrare ogni anno molti visitatori, in occasione delle sue manifestazioni e dei suoi eventi. Appartiene al club dei Borghi autentici d’Italia e la sua campagna, specie sul versante occidentale, è dominata da immense distese di ulivi.