Localizzazione

Cosa c'è qui vicino a Morciano di Leuca?



Altre Informazioni

  • Siti Archeologici:
  • Abitanti: <5000
  • Localizzazione: Costiero
  • Localita:
  • Morciano di Leuca:

    Le origini di Morciano di Leuca affondano nel lontano I secolo a. C., qui la storia ha lasciato tracce ancora ben visibili sul territorio che si presenta nel continuo susseguirsi di granai, trappeti, castelli, palazzi, luoghi di culto. Scopriamoli nel...

    Leggi tutto

    ... dettaglio. L’antico nucleo di Morciano. Il centro storico del borgo si contraddistingue per la presenza del Castello trecentesco e di numerosi palazzi nobiliari che meritano di essere visitati. Del Castello è possibile ammirare le quattro torri cilindriche poste ai lati della struttura, anche se solo una si presenta nella sua forma originaria. Monumentale e imponente anche il portale di ingresso riccamente decorato con cinque stemmi di altrettanti casati gentilizi, ancora perfettamente conservati, che testimoniano l’alternanza dei proprietari del Castello. Molto belli anche i palazzi che arricchiscono il centro storico di Morciano tutti risalenti al XIX secolo, da Palazzo Cacciatore, noto per l’imponente portale sormontato da un elegante balcone, a Palazzo Valentini, edificato per usi civici, lineare e pulito nelle forme e nello stile, sino a Palazzo Serafini caratterizzato dalla sobrietà ed eleganza delle linee. Luoghi di culto. Da non perdere la Chiesa del Carmine che si affaccia su Piazza San Giovanni. Gli altari, le tele di pregevole fattura artistica e l’antico organo a canne rappresentano i motivi per cui vale la pena visitare questo luogo di culto nel centro di Morciano. Vale la pena di visitare anche la Chiesa Madre di San Giovanni, protettore di Morciano. Costruita nella seconda metà del Cinquecento, si caratterizza per il bellissimo portale in stile rinascimentale che ingentilisce l’immagine austera della Chiesa fortificata (uno dei rari esempi in provincia di Lecce) che, all’occorrenza, in passato offriva riparo alla popolazione.   Una spiaggia da cartolina.  Fra le bellezze del territorio di Morciano di Leuca si annovera indubbiamente la costa con la Marina di Torre Vado. La località prende il nome dalla torre costiera di avvistamento, ancora ben conservata, fatta costruire intorno al XVI secolo per la difesa del territorio dagli attacchi dei nemici. Sull’origine del nome esistono diverse ipotesi ma nessuna prevalente. È possibile ammirare la Torre lungo la costa, a pochi metri dal mare, oggi circondata da edifici più recenti; la struttura, a base circolare, si sviluppa su due livelli collegati da una scala. La Torre, tuttavia, è solo il simbolo di una delle spiagge più belle del Salento dove il litorale basso e sabbioso intervallato da scogli piatti, è reso comodo e accessibile dalla presenza di numerosi stabilimenti balneari che garantiscono totale relax. 

    Chiudi

  • Descrizione Info Frazioni:

    Barbarano del Capo e Leuca Piccola. La piccola frazione di Morciano, Barbarano del Capo, è stata volutamente fondata ai piedi della Serra Falitte (un lieve promontorio) poiché questa porzione di territorio era in passato naturalmente protetta dalle scorrerie dei popoli nemici. Benché il centro storico di Barbarano vanti diverse bellezze architettoniche, è in periferia che si segnala la presenza del meraviglioso complesso di Santa Maria del Belvedere, meglio conosciuto come Leuca Piccola, ogni anno meta di numerosi turisti. Il luogo di culto fu costruito tra la fine del Seicento e i primi anni del Settecento per dare ristoro e accogliere i pellegrini in transito verso il Santuario di Santa Maria di Leuca ed è per questo motivo che sono ancora...

    Leggi tutto

    ... visibili non solo la cappella, ma anche le mangiatoie, il frantoio, il ricovero per i cavalli e i ruderi della locanda. 

    Chiudi

  • Polizia Indirizzo: Via Roma, 6
  • Polizia Telefono: 0833743589
  • Infopoint Indirizzo: I.A.T., Lungomare Marina di Torre Vado
  • Infopoint Telefono: 0833711403
  • Proloco Indirizzo: Piazza Chiesa, 6
  • Proloco Telefono: 0833744265
  • Proloco Web: www.salentoproloco.com


Le origini di Morciano di Leuca affondano nel lontano I secolo a. C., qui la storia ha lasciato tracce ancora ben visibili sul territorio che si presenta nel continuo susseguirsi di granai, trappeti, castelli, palazzi, luoghi di culto. Scopriamoli nel dettaglio.

Barbarano del Capo e Leuca Piccola. La piccola frazione di Morciano, Barbarano del Capo, è stata volutamente fondata ai piedi della Serra Falitte (un lieve promontorio) poiché questa porzione di territorio era in passato naturalmente protetta dalle scorrerie dei popoli nemici. Benché il centro storico di Barbarano vanti diverse bellezze architettoniche, è in periferia che si segnala la presenza del meraviglioso complesso di Santa Maria del Belvedere, meglio conosciuto come Leuca Piccola, ogni anno meta di numerosi turisti. Il luogo di culto fu costruito tra la fine del Seicento e i primi anni del Settecento per dare ristoro e accogliere i pellegrini in transito verso il Santuario di Santa Maria di Leuca ed è per questo motivo che sono ancora visibili non solo la cappella, ma anche le mangiatoie, il frantoio, il ricovero per i cavalli e i ruderi della locanda. 







Mappa/Localizzazione

Vedi sul tuo navigatore!

Morciano di Leuca Per te

Le origini di Morciano di Leuca affondano nel lontano I secolo a. C., qui la storia ha lasciato tracce ancora ben visibili sul territorio che si presenta nel continuo susseguirsi di granai, trappeti, castelli, palazzi, luoghi di culto. Scopriamoli nel dettaglio.