Fineterra. Festa mobile (arti e pensieri del Mediterraneo)


Informazioni pratiche


  • Arte Cultura Turismo: Festival

Localizzazione

  • Descrizione:

‘Fineterra. Festa mobile (arti e pensieri del Mediterraneo)’ è un festival di arte e cultura esclusivamente a firma femminile. Una settimana di eventi in pieno inverno (dicembre o gennaio) in cui vanno in scena rappresentazioni teatrali, convegni, performance e mostre firmate da artiste di spicco sulla scena locale e nazionale. I temi trattati sono di tipo sociale, dalle migrazioni e le diaspore all'assurdità di ogni guerra, tutto analizzato e sviscerato dal tipico occhio clinico di chi fa arte intendendola sempre e comunque come uno strumento politico potente. Nelle fortunate edizioni trascorse (tre, per la precisione) il femminile nell’arte e nella cultura mediterranea è stato veicolo per mettere al centro del dibattito importanti e attualissime istanze socio politiche ma anche e soprattutto per far conoscere artiste ancora poco note, inserendole in un cartellone di eventi che comprendevano nomi del calibro di Marina Abramovic e Yoko Ono. Il festival è ‘itinerante’ perché si svolge in diverse location del Salento, da Lecce a Otranto, da Acaya a Copertino.



Vedi sul tuo navigatore!